domenica, Febbraio 25, 2024
HomeSpecialitànefrologia

nefrologia

Osteoporosi come conseguenza del trapianto di rene

Il trapianto di rene è la miglior soluzione terapeutica per le più gravi disfunzioni renali. L’osteoporosi e la fragilità ossea costituiscono una comune complicanza...

Iperfosfatemia: sintomi e cause

L’iperfosfatemia è un disturbo forse meno complesso rispetto all’ ipofosfatemia ma è sintomo di malattie assolutamente da non sottovalutare. Le cause dell'iperfosfatemia  infatti sono...

Le numerose cause dell’ipofosfatemia

L’omeostasi del fosfato avviene in molti dei nostri organi più importanti come scheletro, intestino, reni e ghiandole paratiroidee, ed è regolata dall’ormone paratiroideo (PTH),...

Osteoporosi e CKD: farmaci antiriassorbitivi e anabolizzanti

La professoressa Sabrina Corbetta, nel corso del convegno di BoneHealth del 2022, ha riepilogato l’uso dei farmaci antiriassorbitivi e anabolizzanti nell’osteoporosi del paziente con malattia renale cronica

Trapianto di rene e osteoporosi

Laura Bogliolo, in occasione del congresso BoneHealth “Gestione integrata della salute dell’osso in specifici setting clinici”, ha approfondito il tema del legame fra trapianto di rene e osteoporosi

CKD-MBD: definizione ed eziopatogenesi

Nel corso del congresso BoneHealth 2022, Maurizio Gallieni ha descritto il percorso fatto nella definizione delle patologie ossee nel paziente renale

Perdita ossea dopo trapianto di rene

In uno studio portoghese, è stata valutata la correlazione fra alcuni biomarcatori e i risultati istomorfometrici derivanti da biopsie ossee

CKD-MBD e fragilità scheletrica

La CKD-MBD (Chronic Kidney Disease-Mineral and Bone Disorder) è un disordine sistemico del metabolismo minerale del paziente nefropatico cronico. Entra a far parte della MakingCommunity per leggere l'approfondimento del dott. Gregorio Guabello

Denosumab nelle malattie croniche del rene: sicurezza ed efficacia

Sul Journal of Clinical Endocrinology & Metabolism sono stati resi pubblici i risultati di uno studio post-hoc volto ad approfondire l’efficacia e la sicurezza di Denosumab nei pazienti con Malattia Cronica del Rene che hanno partecipato allo studio FREEDOM

Screening dell’osteoporosi, opportunità mancata per pazienti con ESRD

Un gruppo di ricercatori dell'università della Florida ha effettuato uno studio per verificare se le pazienti con malattia renale allo stadio terminale (ESRD) in...

RECENT POSTS